Software computo metrico e contabilità lavori

CONCANT

Software computo metrico e contabilità lavori

CONCANT è l’applicativo di SUITEMOSAICO dedicato alla redazione di:

  • elenchi ed analisi dei prezzi unitari
  • computi metrici e stime preventive dei lavori
  • cronoprogramma lavori
  • contabilità lavori (a misura, a corpo ed in economia)
  • perizie e quadri comparativi
  • modulistica per la progettazione, esecuzione e collaudo dei lavori

CONCANT crea archivi utilizzando modelli studiati per gestire lavori di:

  • opere private;
  • opere pubbliche sia regolati dal codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 163/06) e dal suo regolamento (D.P.R. 207/10) sia dal codice disciplinante i lavori affidati al “Genio Militare” (D.P.R. 170/05).

La redazione del computo tramite codice a barre

Ti proponiamo una modalità alternativa e rapida per redigere un computo metrico o un preventivo: la semplice lettura di codici a barre.
Con CONCANT, infatti, è ora possibile inserire delle registrazioni attraverso la scansione del codice a barre dell’articolo; con il programma, inoltre, è possibile ottenere il codice a barre di qualsiasi articolo di elenco prezzi.

La suddivisione del computo in categorie di lavoro non ha più limiti

La flessibilità delle possibili aggregazioni di CONCANT permette di organizzare il computo metrico in base alle necessità:

  • del committente
  • del progettista
  • dell’impresa
  • del direttore dei lavori
  • della multi-utility

Analizza i prezzi con i prezzari di ultima generazione (manodopera su singola voce)

Molti Enti pubblicano nei propri prezzari il valore della manodopera per ciascuna articolo senza esplicitarne la tipologia della risorsa e la relativa quantità per unità di lavorazione.
I programmi che analizzano i prezzi necessitano di una distinta analitica delle voci che lo compongono e non permettono di costruire l’analisi di nuovi prezzi utilizzando informazioni parziali e incomplete.
Il nuovo nodulo analisi prezzi di CONCANT permette di analizzare prezzi e calcolare percentuali e importi di manodopera utilizzando i valori disponibili nei prezzari di riferimento senza dover inserire analisi aggiuntive necessarie a definire qualitativamente e quantitativamente la manodopera nei prezzi di riferimento.

Analizza il prezzo unitario utilizzando le voci di ultima generazione

Richiesta dei prezzi in file xls

Dal computo dei lavori genera file in formato XLS che potrai distribuire alle imprese per farli compilare con i prezzi offerti.
Scegli le registrazioni di pertinenza alle imprese o agli interventi da far eseguire quindi esporta e distribuisci i file XLS.
Raccogli i file compilati dalle imprese e importa nel computo i prezzi offerti collocandoli in opportune “tipologie di prezzo”. Potrai valutate la migliore offerta valorizzando il computo con le tipologie di prezzi offerti.

Chiarezza nell’esposizione

Presenta i documenti nel modo migliore inserendo testi usando più font.
Utilizza le tabelle nei testi per facilitare la lettura dei valori di riferimento.
Impagina il computo personalizzando i bordi di tabella; stabilisci dimensioni e orientamenti diversi anche per una singola pagina. Applica numerazioni di pagine progressive anche distinte per le varie sezioni del documento ed inserisci in qualsiasi parte del documento oggetti grafici.
Apporta modifiche in anteprima di stampa e apprezza l’aggiornamento degli importi nei piè pagina (riporti) e degli indici di consultazione.

Sei libero di revisionare il tuo lavoro

Accedi ai dati del computo utilizzando le combinazioni di categorie più opportune.
Indica i valori in revisione e segnali con un evidenziatore così li rintracci, li stampi in documenti separati o li escludi dalle elaborazioni.
Se usi più evidenziatori potrai apportare più alternative al progetto.

Categorie nelle formule

Applica le categorie alle formule e non solo agli articoli di elenco dei prezzi così rendi il computo più chiaro e aumenti le possibilità di ripartirlo secondo diversi schemi.
Scopri che applicando le categorie alle formule quello che normalmente hai inserito per commentare il computo diventa elaborabile e produce stampe con quantità, importi e tempi di esecuzione ripartiti in diversi modi.

Intreccia le categorie e ottieni le tabelle pivot

Stampa cronoprogrammi e offerte dei prezzi con le combinazioni di categorie che ritieni più opportune.
Ottieni o escludi dalle stampe i valori parziali e totali di quantità e importi.
Ottieni importi per manodopera e sicurezza distinti per categorie di computo.

Deriva piani di sicurezza dal computo

Collega le analisi dei rischi agli articoli e/o alle categorie di lavoro del computo ed ottieni automaticamente il piano di sicurezza. Usa il cronoprogramma del computo per il piano di sicurezza. Trasmetti i rischi tra le diverse zone del cantiere e inserisci le disposizioni di coordinamento.

Il prezzo è offerto

Ad ogni articolo è possibile assegnare più prezzi.
Ad ogni prezzo può corrispondere un fornitore anche inserito in anagrafica.
Il computo metrico può essere valorizzato scegliendo articoli con i prezzi dei diversi fornitori.
Il computo metrico genera file di tipo Excel da distribuire ai fornitori per richiedere i prezzi unitari offerti.
Il programma con un semplice comando è in grado di importare nel computo i prezzi offerti dai file distribuiti.

PrezzariStrutturazioni dei datiManodoperaContabilitàArchiviazioneIntegrazioni

Prezzari sempre aggiornati

CONCANT consente la ricerca di articoli su uno o su tutti i prezzari d’Italia più aggiornati.
Le funzioni che cercano e selezionano gli articoli agiscono non solo su un prezzario di riferimento ma anche su tutti prezzari presenti nelle banche dati.
La banca dati dei prezzari è sempre aggiornabile attraverso il Web.
La lista degli articoli e dei prezzi che costituiscono il computo dei lavori si compone con semplici operazioni di drag&drop applicabili ad articoli appartenenti anche a diversi prezzari di riferimento.
Aggiornamenti dei computi sulla base dei nuovi prezzari regionali.
In occasioni di nuove edizioni di prezzari di riferimento il computo dei lavori può essere aggiornato in blocco o anche parzialmente (l’aggiornamento può interessare solo i prezzi, solo le descrizioni, …).

Più codici per lo stesso articolo
I codici di identificazione dei prezzi e delle categorie dei lavori possono essere definiti in qualsiasi momento anche con funzioni di codifica alfanumerica automatica. Gli articoli appartenenti ad un progetto possono essere codificati con vari criteri (quelli selezionati dai prezzari regionali acquisiscono il nuovo codice di progetto pur conservando il loro codice originario).

Le imprese possono analizzare i prezzi del progetto eseguendo studi e simulazioni
Le analisi dei prezzi disponibili possono essere utilizzate per crearne di nuove.
Lo STUDIO PREZZI permette di associare ad una stessa lavorazione diverse analisi tenendo in evidenza l’utile reale (prezzo del progetto meno i costi dell’impresa). Permette di effettuare i confronti fra le diverse simulazioni di costi confrontate con il prezzo del progetto e di ottenere le analisi giustificative dei prezzi offerti..

Struttura i tuoi dati come nessun’altro

Strutture di capitoli e categorie revisionabili in qualsiasi momento
La redazione dei prezzari e dei computi è facilitata dalla possibilità di revisione in qualsiasi momento il criterio di suddivisione dei prezzi (capitoli) e delle quantità di lavoro (categorie).

Tanti sistemi intrecciabili di aggregazione
CONCANT permette di raggruppare combinando e intrecciando i valori di quantità e importi per:

  • Capitoli (caratteristiche merceologiche degli articoli)
  • Articoli
  • Risorse (voci componenti l’analisi del prezzo unitario)
  • Capitoli standard (manodopera, materiali, noli, …)
  • Aggregazioni (insiemi di articoli componenti una lavorazione)
  • Evidenziatori (marcatori di articoli ad esempio revisioni, soluzioni alternative, ..)
  • Categorie (distinte in 10 divisioni strutturabili rappresentano i vari criteri di suddivisione delle voci ad esempio: “Lavori a misura, “Lavori a corpo”; “Lotti”, “opere funzionali”; voci di parcella; OG.., OS..; …)
  • Categorie standard (Distinte in 10 divisioni con voci strutturabili utilizzabili per determinare importi e valori di “attributi” comuni a diversi computi. Permettono di ricavare e confrontare importi al metro quadrato o al metro cubo di appartamenti, km di strada, …)
  • Zone del cantiere
  • WBS (strutturazione delle lavorazioni)
  • Soggetti (committenti/imprese)
  • Oneri per la sicurezza
  • Squadre tipo per intervento
  • Categorie di lavori del DM 143/13 (utilizzabili per ottenere parcelle, curricoli, certificati di buona e regolare esecuzione dei lavori)
software computi metrici, potente e flessibile

CONCANT permette una estesa suddivisione del computo in categorie di lavoro, zone, soggetti

Per ciascuna divisione adottata nel computo è possibile:

  • aggregare ed intrecciare
    • quantità di lavoro
    • quantità di risorse
    • importi e costi
    • tempi di realizzazione
  • confrontare i valori aggregati ed ottenere calcoli sugli importi applicando le formule associate agli attributi di categoria
  • esportare in file Excel tutti i dati in forma analitica in modo da permettere l’elaborazione di tabelle “pivot”

Cronoprogramma
Permette di rappresentare su un diagramma di Gantt le lavorazioni strutturate in base alle aggregazioni di voci del computo. Permette di calcolare automaticamente le durate in base alle “squadre tipo” e di pianificare gli “stati di avanzamento dei lavori”.
Dal Gantt si ottiene la pianificazione dei lavori a SAL.
Software computi metrici e contabilità lavori - cronoprogramma lavori con diagramma di GANTT

Quadri comparativi di progetto e variante
Confronta le quantità, gli importi e i SAL programmati anche di più archivi (progetto, contabilità, variante 1, …).
Un grafico presente nella cella dei valori rappresenta in modo efficace lo scostamento.
Software computi metrici e contabilità lavori - quadri comparativi di progetto e di variante

Manodopera e sicurezza

Costi della sicurezza e oneri aziendali
Usando semplici parole chiave puoi distinguere la sicurezza inclusa nei prezzi (cosiddetta aziendale) da quella del piano di sicurezza e coordinamento.
costi della sicurezza e oneri aziendali

Calcoli automatici di manodopera e sicurezza si ottengono strutturando e classificando i costi unitari
Classifica le voci dell’elenco dei prezzi per capitoli e capitoli standard (manodopera, materiali, noli, spese generali, utili oneri per la sicurezza) e sarai facilitato nel calcolo dell’importo della manodopera e della sicurezza. I computi potranno essere prodotti suddividendo gli importi per ciascuna delle classificazioni del prezzo. E in presenza di analisi quantitative e qualitative del prezzo avrai la lista dei fabbisogni.

Ribassi su prezzi
Gestisci automaticamente l’importo dei lavori soggetto a ribasso considerando la sicurezza e la manodopera come quota non assoggettabile al ribasso applicando un calcolo sommario o analitico distinto per i lavori a misura e a corpo.

Quadro economico personalizzabile
Modulabile e adattabile a Leggi regionali (fra i modelli di quadro economico è disponibile quello per la regione Umbria).
Si aggiorna in base al variare del computo.
Propone una corretta gestione degli oneri per la sicurezza e la manodopera.
Permette l’inserimento di formule con riferimenti ad altre “celle”.

Contabilità evoluta

Contabilità dei lavori “A misura”, “A corpo”, “In economia”
Gestendo più prezzi per ogni articolo (progetto, offerta, subappaltatori, …) puoi valorizzare i lavori scegliendo la tipologia del prezzo che desideri.

Anticipazioni e ritenute
Le anticipazioni concesse sia all’inizio sia durante l’esecuzione dei lavori possono essere gestite emettendo appositi certificati di pagamento, in alternativa è sufficiente annotare la somma anticipata nel registro di contabilità.
Il recupero della somma anticipata potrà essere effettuata nei successivi certificati di acconto.
La situazione contabile (quadro riepilogativo di importi e documenti emessi) evidenzia in modo chiaro le somme anticipate quelle recuperate nonché le ritenute applicate e contabilizzate nella rata di saldo.

Monitoraggio distinto tra i lavori a misura e quelli a corpo
Visualizza le quantità che mancano da contabilizzare rispetto al progetto.
Per i lavori a corpo gestisci i computi allegati (sottocomputi). Ricalcola le percentuali dei lavori contabilizzati in caso di variante.

Allegati agli Stati Avanzamento Lavori
Stampa il computo degli oneri della sicurezza e della manodopera per ogni singolo SAL.
Aggiorna il diagramma di andamento reale e programmato delle lavorazioni in base a proroghe sospensioni e varianti.
Stampa le fatture in base ai certificati di pagamento emessi.

Archiviazione

Archiviazione delle stampe in PDF
Scegli di archiviare le stampe in file di formato PDF. Crea uno storico di stampe prodotte registrate per numero di protocollo, data di emissione, revisione, autore e destinatario.
Consulta le stampe prodotte selezionandole non solo “dall’archivio degli elaborati” ma anche dalla situazione contabile (riepilogo di importi contabilizzati ai vari SAL) e se disponi del modulo OFFICE MANAGER anche dal grafico delle attività di progettazione e/o direzione lavori (Gantt lavori eseguiti).

Opzione in file o in database
Scegli di creare un file per ogni computo oppure di archiviare tutti i computi un unico database.
Nel database suddividi i computi per commesse, committenti, tipologie di lavoro e potrai ottenere non solo un’efficace sistema di archiviazione ma anche valori che potrai confrontare raggruppandoli per tipologie di opere (costi al km di strada, al mq di appartamento, ad utenze, …)

Integrazioni

Quantità ricavate da diverse fonti
Le quantità di una lavorazione si possono ottenere inserendo formule anche complesse desunte da formulari, da disegni di Autocad, da Revit o Allplan.
Usando variabili il computo diventa parametrico.
Usando riferimenti ad altre quantità si evita di imputare parti ripetitive di computo.
L’inserimento delle dimensioni può avvenire da misuratori laser, da Excel, da file di computi creati con altri programmi.
L’integrazione con Revit consente di ricavare un computo automaticamente suddiviso per fasi, famiglie, tipi usati nel disegno. Guarda lo speciale su Revit Autodesk.
Gli allegati al computo per il calcolo del ferro, delle aree e volumi rendono il documento di progetto più leggibile e soprattutto coerente con i disegni dei ferri e dei movimenti di materia.
Le possibili integrazioni di CONCANT

Integrazioni con altri moduli della SUITEMOSAICO
Ad ogni articolo o categoria di lavoro è possibile collegare informazioni per la redazione automatica di:

  • Piani di sicurezza
  • Piani di manutenzione
  • Capitolati speciali d’appalto
  • Compensi professionali (DM 143/13)

Computo integrato

Versioni d’uso disponibili del software

  1. Standard – installato su pc (client) con chiave hardware USB (monoutente o multiutente per server)
  2. Online – via internet in modalità Software As A Service. Noi lo chiamiamo MOSAICO 360
  3. Rent – installato su pc senza chiave hardware; licenza annuale per singola macchina

Modalità di acquisto

  1. Telefonicamente – contattando i nostri uffici commerciali ai numeri 0434 28567 / 247102, dal lunedì al venerdì, 8.30-12.30 e 14.00-18.00
  2. Online – attraverso il nostro store utilizzando il bottone seguente Acquista CONCANT

Le spedizioni avvengono tramite corriere.

Requisiti di sistema

Per versioni Standard o Rent:

  • Sistema operativo Windows Vista o superiore
  • 4 GB di RAM
  • 2 GB di spazio su disco
  • Lettore DVD
  • Porta USB
  • Schermo con risoluzione minima consigliata 1280×1024

Per versioni online:

  • Qualsiasi sistema operativo
  • Browser internet di ultima generazione
  • Schermo con risoluzione minima consigliata 1280×1024